“Treni, aggressioni al personale da fenomeno eccezionale a consuetudine sociale”

1 settimana fa 51
DBR - Data Breach Registry Web tool

“Le aggressioni al personale da fenomeno eccezionale a consuetudine sociale”. Il sindacato SLM-FAST/Confsal ha presentato nella sede di Piacenza i risultati del questionario somministrato agli associati del personale di bordo e di assistenza dipendenti della società Trenitalia e Tper Scarl, da cui è scaturito il confronto con lavoratori, rappresentanti sindacali dei trasporti e delle forze dell’ ordine ed esponenti politici, che – spiega il sindacato – “hanno dimostrato sensibilità rispetto al problema”.

Hanno partecipato l’Onorevole Elena Murelli (Lega), l’Onorevole Tommaso Foti e il Consigliere Regionale Giancarlo Tagliaferri (Fratelli d’Italia), il Segretario Generale FAST/Confsal Pietro Serbassi, Vincenzo Multari, Segretatario Nazionale SLM-FAST/Confsal, Teodoro Pappalardo, Segretario Regionale SLM-FAST/Confsal Emilia Romagna, Alessandro Morelli, Segretario Provinciale SLM-FAST/Confsal Piacenza e Sandro Chiaravalloti, Segretario Regionale SIAP/Confsal Emilia Romagna. “Sia dai risultati del questionario che da evidenze oggettive da parte di tutti i partecipanti è emerso un costante aumento delle aggressioni al personale front line in tutto il territorio regionale e la ...

Leggi tutto questo Articolo

“Treni, aggressioni al personale da fenomeno eccezionale a consuetudine sociale”